Danila Satragno

Titoli

Diploma in Pianoforte Principale presso il Conservatorio “N. Paganini” di Genova; Diploma in Musica Jazz presso il Conservatorio “A. Boito” di Parma; Docente di Canto Jazz presso il Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma e presso il Conservatorio “Paganini” di Genova; Insegnante di Canto Jazz presso la Duke University – North Carolina (USA); Direttore Artistico degli Istituti On Stage Music School di Savona e Albenga; Membro del Comitato Esecutivo “Fondazione Q” di Red Canzian per la promozione di nuovi talenti.

Vocal Training

Vincent Gallo, Biagio Antonacci, Ornella Vanoni, Juliana Moreira, Kris Jobson (Fame), Giuliano Sangiorgi (Negramaro), Arisa, Red Canzian e Roby Facchinetti (Pooh), Giusy Ferreri, Manuel Agnelli (Afterhours), Mario Biondi, Pino Daniele, Pedro (Finley), Neri Marcorè, Luca Bizzarri, Annalisa Scarrone, Karima, Andrea Piovan, Nick the Nightfly, Mafy (Il mondo di Patty), Zoe Nochi (Alice nel paese delle Meraviglie), Chiara Canzian e alcuni dei giovani più promettenti di noti talent televisivi.

Alcune tappe

1989 – Radio Rai – Jazz Stereo 1;
1990 – compone e incide Nomos, suo primo album che si aggiudica il Premio Siae;
1994 con il pianista americano Mal Waldron incide un album live per Philology Jazz Records che la porta ai vertici dei nuovi talenti nazionali decretati dal mensile “Musica Jazz “.
1997 e 1998 – con Fabrizio De André prende parte al tour “Anime Salve” e alla tournée teatrale “Mi innamoravo di tutto”, partecipando alla produzione di album, DVD e videoclip;
1998, 1999 e 2000 – si esibisce come cantante e pianista al Durham Jazz Festival organizzato dalla Duke University (North Carolina USA); ottiene contestualmente la cattedra di Canto Jazz nella prestigiosa Università.
2001 – registra negli Stati Uniti l’album Osla, cui segue una tournée oltrefrontiera che si conclude allo “Smoke” di New York.
2006 – pubblica l’album Un Lupo in Darsena, il cui repertorio si basa sulla rivisitazione in jazz di famosi brani italiani con una particolare attenzione agli artisti liguri.
2007 – vince il primo Italian Jazz Awards per la categoria Best Jazz Singer.
– protagonista dello speciale “Soundz” Rai Radio 1 e conduttrice di “Effetto Notte” su Rai Radio 2 con Roberto Cotroneo.
2009 – come insegnate di canto, cantante e opinionista partecipa alle trasmissioni televisive: Dott. Djembè (Stefano Bollani e David Riondino), Amici Casting (Maria De Filippi) e Glob (Enrico Bertolino);
2010 – crea l’applicazione Voice Tuner per iPhone e iPod Touch;
2011- pubblica il libro “Voglio Cantare” per Sperling & Kupfer (libro + DVD), che ottiene l’immediata ristampa;
– partecipa come Vocal Coach a “Lasciatemi Cantare”, prima serata RAI 1.
2012 – pubblica “Accademia di Canto” per Sperling & Kupfer (libro + DVD),
2013 – pubblica l’album Sanremo in Jazz, dieci brani che hanno fatto la storia del Festival in chiave jazz, con
i contributi di Ornella Vanoni, Gino Paoli e Paolo Fresu.
2015 – Coach ufficiale Festival di Sanremo 2015  di Annalisa Scarrone, Enrico Nigiotti, Marco Masini, Biggio e Mandelli, Malika. Premio FIM del 2015 come miglior vocale coach nazionale.
2016 – Coach ufficiale Festival di Sanremo di of Patty Pravo, Annalisa Scarrone, Arisa, Dear Jack.